I TOURS DESCRIZIONE - roberto travel

Roberto Travel

vacanze da sogno

Vai ai contenuti
Marocco
I  tuours due esempi


Città Imperiali, in 8 giorni

1° giorno: Italia - Volo – Casablanca
Arrivo all'aeroporto di Casablanca, assistenza del nostro personale e trasferimento in hotel. A seconda dell’orario di arrivo tempo a disposizione per visite nella città. Cena libera e pernottamento in hotel.


Figura 1  Casablanca, Moschea di Hassan II

2° giorno: Casablanca – Rabat (Km 95)
Visita a Casablanca della grandiosa moschea di Hassan II, la più grande del Marocco. Partenza per Rabat, la capitale amministrativa del Paese. Visita a Méchouar, i bastioni del Palazzo Reale, alla Casbah di Oudayas, al Mausoleo Mohamed V e Hassan II. Cena libera e pernottamento in hotel.


Figura 2  Rabat, Mausoleo


3° giorno: Rabat - Meknes - Volubulis – Fes (Km 270)
Dopo la prima colazione partenza per Meknes, la capitale Ismaeliana, famosa per i suoi 40 km di mura, la porta Bab Mansour, i palazzi reali e il quartiere ebraico. Visita della città e poi partenza per Fes e sosta per visita delle rovine romane di Volubilis, dichiarata dall'UNESCO patrimonio dell'umanità. Volubilis è stata fondata dai Cartaginesi nel III° secolo A.C. e dominata dai romani dal 40 D.C. fino all'arrivo dei berberi nel 280 D.C. Proseguimento per Fes, sistemazione in riad, cena e pernottamento.


Figura 3  Rovine di Volubilis

4° giorno: Fes
Dopo colazione partenza con una guida turistica per la visita di Fes, la più antica delle città Imperiali, fondata nel 790 da Moulay Idriss II.
Fes divenne subito il principale centro religioso del Marocco. Visita della Medina di epoca medievale, delle Mederse (antiche università religiose islamiche) Bounanaia e Attarine, della Moschea Karaouine e della famosa fontana di Neijarine. Si prosegue con la visita dei souk, mercati tra i più belli e vivaci del Marocco con i famosi quartieri dei tintori, dei fabbri e dei vasai. Cena e pernottamento in riad.


Figura 4  Fes - Porta Medina


5° giorno: Fes – Cascate d’Ouzoud – Marrakech (Km 483)
Dopo la prima colazione partenza Marrakech e sosta nel pomeriggio alle famose cascate d’Ouzoud, le più alte del Marocco. Proseguimento a Marrakech, dove arriveremo nel tardo pomeriggio. Cena libera e in riad  e pernottamento


figura 5  CASCATE
6° giorno: Marrakech
Prima colazione in riad, poi partenza per qualche ora di visita guidata della città, soprannominata “La Perla del Sud”, fondata nel XII secolo dalla dinastia degli Almoravidi. I fondatori del Marocco hanno lasciato palazzi e giardini degni di nota. Visita delle Tombe di Saadiane, dei giardini della Koutoubia e del palazzo di Bahia. Poi visita del souk e passeggiata tra i vicoli della città, dove gli scenari sono affascinanti. Infine visita della famosa piazza Djemaa El Fna, dove lo spettacolo é permanente: incantatori di serpenti, mangiatori di fuoco e artisti di ogni genere. Cena libera e pernottamento in riad.

Figura 6  Marrakech



7° giorno: Marrakech – Casablanca (Km 240)
Mattinata libera a Marrakech, al pomeriggio partenza per Casablanca. Cena libera e pernottamento in hotel.



8° giorno: Casablanca – Volo - Italia
A seconda dell’operativo dei voli trasferimento in aeroporto per l’imbarco sul volo internazionale. Fine dei nostri servizi.




deserto e Grande sud del Marocco in 10 giorni

1° giorno: Italia - Volo – Marrakech
Arrivo all'aeroporto di Marrakech, assistenza del nostro personale e trasferimento in riad. Tempo libero per visitare la medina. Cena libera e pernottamento in riad.



Figura 1 Marrakech


2° giorno: Marrakech - Alto Atlante - Kasbah Telouet - Kasbah Ait Benhaddhou - Gole del Dades (km 310)
Dopo colazione partenza per il sud passando attraverso le alte montagne dell'Atlante sul passo del Col du Tichka (2260 metri), da dove si possono ammirare gli spettacolari paesaggi dell’Alto Atlante. Visita alla splendida kasbah Teluet , allo Ksar di Ait Benhaddhou e uno ed al castello di sabbia adagiato come per magia in un campo di mandorli talmente bello con i suoi giochi di luce da divenire lo scenario di molti film famosi come “Lawrence d’Arabia” e “Un the nel deserto”. Kasbah di tale fierezza da divenire patrimonio mondiale dell’UNESCO. È l'unica kasbah che mostra intatta l'architettura del sud Marocco. Proseguimento per le Gole del Dadés. Cena e pernottamento in riad.


Figura 1 Ait Benhaddhou


3° giorno: Gole del Dades - Gole del Todra - Merzouga - Camel Trek nel deserto Erg Chebbi (km 250)
Dopo colazione passeremo attraverso le Gole del Todra, in uno scenario selvaggio popolato di villaggi berberi. Visita alla piantagione di palme di Tinherir. Si prosegue per Merzouga dove troverete i vostri cammelli e partirete per un camel trek sulle splendide dune dorate di circa un’ora e mezza/due, fino ad un accampamento tendato in stile berbero. Apprezzerete la pura bellezza del paesaggio, seduti al fuoco del bivacco in una sera indimenticabile sotto un cielo stellato. Cena e pernottamento in accampamento.

Figura 2 Nel deserto con dromedari


4° giorno: Merzouga - visita della regione di Merzouga - Villaggio Gnowa (km 60)
Dopo aver ammirato una splendida alba sulle dune faremo rientro con i cammelli a Merzouga, dove in hotel sarà possibile fare colazione e una doccia. Poi la giornata dedicata alla scoperta della regione di Merzouga: la zona dove si trovano i fossili naturali del deserto, il villaggio di Tissrdmin dove sono stati girati molti film, il deserto nero con le sue pietre vulcaniche e la visita ad una famiglia nomade. Visiteremo poi il villaggio di Kamlia, famoso per i suoi abitanti provenienti dall’Africa Nera e per la loro musica. Ritornando a Merzouga potrete gustare la cena e la pace del deserto in hotel.


Figura 3 Musica Gnowa

5° giorno: Merzouga – Rissani – Tazarine - Ncob - Agdz - Valle del Draa (km 300)
Dopo colazione partenza per Agdz con sosta a Rissani per visitarne il vivace mercato locale. La strada Merzouga - Agdz attraversa numerosi villaggi berberi. Raggiungeremo Agdz alla fine della giornata. Sarete nel cuore di una splendida oasi nella Valle del Draa. Cena e Pernottamento in riad.

6° giorno: Agdz – Taliouine – Taroudant (km 280)
Dopo la colazione si procede in direzione delle belle oasi di Taliouine e Taroudant, quest’ultima è contornata da fortificazioni di torri e mura ed è stata un’antica capitale della regione. Taroudant è famosa per i suoi intagliatori di pietra. Visita dei pittoreschi suk. Cena e pernottamento in riad.

7° giorno: Taroudant – Agadir – Essauira (231 km)
Dopo colazione, visita della città di Taroudant e partenza per Agadir che è situata in uan distesa di sabbia  e si estende su uan larga a poco profonda spiaggia. Nel pomeriggio visita panoramica di Agadir e delle sue belle spiagge, dei suk e delle kasbah. . Partenza dal nord di Agadir verso Essaouira. Essauira è situata sulla costa Atlantica e vanta una bella Medina con dei bei prodotti di artigianato locale. Cena e pernottamento in riad.

figura 5 Agadir


8° giorno: Essauira – Marrakech (km 150)
Mattinata libera ad Essauira, antico porto portoghese chiamato Mogador, dove è possibile visitare la caratteristica medina bianca, il porto e la spiaggia. Poi  partenza per Marrakech. Cena libera e pernottamento in riad.


9° giorno: Marrakech
Prima colazione in riad. La giornata sarà dedicata ad alcune ore di visita guidata della città, soprannominata “La Perla del Sud”, fondata nel XII secolo dalla dinastia degli Almoravidi. I fondatori del Marocco hanno lasciato palazzi e giardini degni di nota. Visita delle Tombe di Saadiane, dei giardini della Menara, della Koutoubia e del palazzo di Bahia.
Poi visita del souk e passeggiata tra i vicoli della città, dove gli scenari sono affascinanti. Infine visita della famosa piazza Djemaa El Fna, dove lo spettacolo é permanente: incantatori di serpenti, mangiatori di fuoco e artisti di ogni genere. Cena libera e pernottamento in riad


Figura 7 Marrakech, piazza Djemaa El Fna


9° giorno: Marrakech – volo – Italia
Colazione in riad. A seconda dell’operativo dei voli trasferimento in aeroporto per l’imbarco sul volo internazionale. Fine dei nostri servizi.


Torna ai contenuti